Chimet S.p.A

Prezzo: 910,00 €

L'Albergo La Posta si trova a tre minuti di auto dall'autostrada A1 casello di Arezzo e a dueminuti dallo stabilimento Chimet spa di Badia al Pino.

La provincia di Arezzo notoriamente conosciuta nel mondo per la sua lavorazione orafa vide nel 1976 il battesimo di una delle più grandi ditte europea nel recupero dei metalli preziosi: La Chimet spa. Il suo nome è formato da tre parole significative nel campo della lavorazione orafa: "Chimica - Metallurgica - Toscana".
Era impellente il bisogno per un territorio fortemente influenzato dal lavoro orafo avere uno stabilimento che si occupasse del recupero dei metalli preziosi. Negli ultimi anni l'Azienda ha costituito al suo interno un reparto che si occupa della gestione e dello smaltimento dei rifiuti rispettando le rigide norme sulla tutela ambientale. In questa ottica preziosi sono stati le collaborazioni con Enti Pubblici, Università e Centri di Ricerca. Sono stati altresì fatti investimenti nel settore Scientifico e in ambito Tecnologico che hanno permesso di migliorare la raffinazione e ridurre lo scarto dei preziosi garantendo ai propri clienti il massimo del risultato possibile. Al suo interno lo stabilimento Chimet ha cinque divisioni: Recupero ed Affinazione, Film Spesso, Catalizzatori, Ecologia, Prodotti Chimici, nonchè un banco metalli per gestire il commercio dei preziosi in tutto il pianeta: Prezzo dei Metalli in tempo reale, Cambio in valute, Fixing dei metalli.
Il processo di recupero è molto raffinato, permettendo a Chimet di estrarre vari tipi di metalli preziosi quali l'Oro, l'Argento, il Platino, il Palladio, il Rodio ed il Rutenio.
Per migliorare ancora il recupero dei metalli, la ditta Chimet ha sviluppato un nuovo tipo di lavorazione all'avanguardia chiamato Catalist-Kit. Questo processo ha migliorato i risultati sia tecnici che ambientali.

Vai alla Home Page