Stadio di Arezzo

Prezzo: 720,00 €

 

L'Albergo La Posta è situato a tre minuti di auto dall'Autostrada casello di Arezzo e a dieci minuti di auto dallo Stadio di Arezzo "Città di Arezzo"
visita il sito: www.albergo-laposta.it
Richiedi informazioni  Telefono 0575 410527

 

In sostituzione del vecchio stadio cittadino il 24 Settembre 1961 fu inaugurato il nuovo stadio che ha sempre ospitato le partite casalinghe dell'U.S. Arezzo. Lo stadio è di proprietà del comune e per questo si chiama comunale di Arezzo. Nel 2006 è stato ribattezzato "città di Arezzo". Nei primi anni furono disponibili soltanto la tribuna e la maratona per poi esser aggiunta la curva nord il 20 febbraio 1965 portando la capienza da 8000 a 10000 spettatori. Il 19 settembre 1982 fu aperta al pubblico la seconda curva dello stadio aggiungendo altre migliaia di spettatori alla capienza totale dell'impianto.
In occasione della visita pastorale di Papa Giovanni Paolo II°, il 19 e 20 settembre 1992, alla Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro fu ristrutturata la tribuna, la sala stampa, gli spogliatoi e i corridoi interni la struttura.

Subito dopo la conclusione del campionato 2003-2004 la curva nord fu demolita e ricostruita molto più capiente portando da 2000 a 5000 spettatori la propria capienza. La nuova curva fu battezzata "Lauro Minghelli" in onore del capitano amaranto scomparso nel 2004 a causa del morbo di Gehrig. Questa nuova miglioria a portato all'inagibilità della pista di atletica in quanto la nuova curva è stata costruita sopra una parte della pista di atletica per esser più vicina al campo di gioco dando maggior visibilità agli spettatori. Le gare di atletica sono state spostate nell'impianto di via Fiorentina.
Con le nuove norme più restrittive per quanto concerne la disponibilità massima dello stadio con posti rigorosamente numerati la massima capienza è stata portata a circa 15000 posti.

Vai alla Home Page: www.albergo-laposta.it
Telefono e Fax: 0575 410 527